Moonchild. «Starfruit» è il quinto album del trio californiano

Con «Starfruit» i Moonchild di Amber, Andris e Max realizzano un più che piacevole disco per l’anima.

  • 2Minuti
  • 270Parole

Starfruit è il quinto album del trio di Los Angeles Moonchild nonché il risultato di dieci anni di lavoro e amicizia tra Amber Navran, Andris Mattson e Max Bryk.

Starfruit mostra il rispetto e l’amore che il trio ha per se stessi, per la musica e per tutti coloro che hanno collaborato al disco come Lalah Hathaway, Alex Isley, Tank e The Bangas, Rapsody, Ill Camille, Mumu Fresh, Chantae Cann e Josh Johnson.

Questo è il nostro quinto album, che per noi è sembrato una grande pietra miliare. Tutti hanno aggiunto il loro tocco magico alle canzoni e hanno davvero portato la musica in un posto nuovo e speciale.

Amber Navran

Oltre all’ampio elenco di artisti presenti nell’LP, l’uscita vede i Moonchild sperimentare nuove sonorità, sebbene la band sia ancora radicata nei loro toni caratteristici.

Con Starfruit la formazione californiana collabora anche con un numero di acclamate musiciste di colore.

Troppo spesso le donne nere non ottengono il riconoscimento e il credito che meritano per il loro incredibile talento e contributi all’industria musicale, e in ogni settore, scena e spazio. Ognuna di queste donne è stata una grande fonte di ispirazione per noi e siamo stati così onorati di avere l’opportunità di fare musica con loro.

Amber Navran

Con Starfruit – pubblicato l’11 febbraio 2022 da Tru Thoughts Records – i Moonchild di Amber, Andris e Max realizzano un più che piacevole disco per l’anima. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

ACQUISTA IL DISCO SU AMAZON

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.