Categorie
Cultura Europa Film al cinema e in TV Musica Notizie & Comunicati Podcast Politica

Il Senato approva il decreto Valore Cultura

Massimo-Bray.jpg
Con 175 voti favorevoli, 18 contrari e 54 astensioni il Senato della Repubblica Italiana, oggi, mercoledì 25 settembre 2013, ha dato il via libera al decreto legge n. 91 (Valore Cultura), recante la valorizzazione dei beni e delle attività culturali (ddl n. 1014). Il provvedimento passa ora all’esame della Camera. Il relatore, sen. Marcucci, ha sottolineato che la proposta governativa è volta a garantire misure immediate di tutela, restauro e valorizzazione del patrimonio culturale italiano, in particolare per il sito Unesco delle «Aree archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata», per la prosecuzione delle attività di inventariazione e digitalizzazione del patrimonio culturale italiano, per l’attuazione del progetto «Nuovi Uffizi» e per la realizzazione del Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah. Il decreto comprende, inoltre, disposizioni urgenti per il rilancio del cinema, delle attività musicali e dello spettacolo dal vivo, al fine di rilanciare il settore, ponendo rimedio a condizioni di difficoltà economico-finanziaria e patrimoniale di taluni enti lirici e ripristinando condizioni minime di programmazione e attrattività nel territorio italiano per l’industria di produzione cinematografica. Per saperne di più clicca qui. (Fonte: Senato della Repubblica Italiana / Nella foto: Massimo Bray, Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo)



Cerca e compra online il biglietto dell’evento che desideri

T1_Generic_468x60

Cerca e compra un disco, un dvd, un acccessorio di abbigliamento

Pubblicità