L’omonimo album d’esordio di Carm, progetto del talentuoso trombettista CJ Camerieri

In uscita il 22 gennaio 2021 per la label 37d03d (people), “Carm” si preannuncia un disco epocale, capace di unire linguaggi differenti, dal pop all’avanguardia, passando per la musica strumentale, il jazz, l’indie e il folk.

  • 1Minuto
  • 102Parole

Il 22 gennaio 2021 sarà pubblicato l’omonimo album di debutto di Carm, progetto del noto trombettista americano CJ Camerieri.

Anticipato dai singoli Tapp, Already Gone, Land e la strumentale Soft Night, Carm vede la partecipazione di Ryan Olson, Justin Vernon, Sufjan Stevens, Yo La Tengo, Shara Nova e Mouse on Mars.

L’omonimo album d’esordio di Carm uscirà per la personalissima label di Aaron Dessner dei National, l’etichetta indipendente 37d03d (people).

Carm si preannuncia un disco epocale, capace di unire linguaggi differenti, dal pop all’avanguardia, passando per la musica strumentale, il jazz, l’indie e il folk. (La redazione)

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.