Sanremo 2024, le cover e i duetti della quarta serata del festival

La quarta serata del 74° Festival della Canzone, in programma venerdì 9 febbraio, è dedicata alle cover. Ognuno dei 30 artisti in gara sarà accompagnato da un ospite.

La quarta serata del 74° Festival di Sanremo, in onda venerdì 9 febbraio 2024, è dedicata alle cover che ciascuno dei 30 artisti in gara eseguirà accompagnato da un ospite (tranne Renga Nek).

Sanremo 2024: le cover e gli ospiti

Andiamo dunque a scoprire quali sono le cover che i partecipanti al 74° Festival della Canzone Italiana hanno deciso di portare e chi sono gli artisti ospiti.

Boomdabash con Alessandra Amoroso: un medley esplosivo

Amadeus ha confermato che Alessandra Amoroso si unirà a Boomdabash per un coinvolgente medley, promettendo una performance indimenticabile che farà vibrare il Teatro Ariston.

Alfa con Roberto Vecchioni: un inno al passato con “Sogna ragazzo sogna”

Alfa salirà sul palco con Roberto Vecchioni per eseguire il classico “Sogna ragazzo sogna”. Una toccante interpretazione che si preannuncia come uno dei momenti più emozionanti della serata.

Angelina Mango con il Quartetto d’archi: omaggio a Pino Mango con “La Rondine”

Angelina Mango si esibirà con il quartetto d’archi dell’orchestra di Roma in un toccante omaggio a suo padre, eseguendo la celebre “La Rondine” di Pino Mango.

Annalisa con La Rappresentante di Lista e il Coro Artemia: “Sweet Dreams” degli Eurythmics

Annalisa si unirà a La Rappresentante di Lista e al coro Artemia per una magistrale interpretazione di “Sweet Dreams” degli Eurythmics, promettendo una performance incantevole.

BigMama con Gaia, la Nina e Sissi: ritmo e carisma in “Lady Marmelade”

BigMama, Gaia, la Nina e Sissi porteranno sul palco il puro ritmo e carisma con la cover di “Lady Marmelade”, promettendo uno spettacolo indimenticabile.

Bnkr44 con Pino D’Angiò: un tuffo negli anni ’80 con “Ma quale idea”

Bnkr44 si unirà a Pino D’Angiò per rivivere gli anni ’80 con la celebre “Ma quale idea”, promettendo un viaggio musicale coinvolgente.

Clara con Ivana Spagna e il Coro delle Voci Bianche: emozioni profonde con “Il cerchio della vita”

Clara si esibirà con Ivana Spagna e il coro delle voci bianche del Teatro Regio di Torino in una toccante interpretazione di “Il cerchio della vita”, regalando emozioni profonde al pubblico.

Dargen D’Amico con BabelNova Orchestra: tributo maestoso a Ennio Morricone

Dargen D’Amico si unirà alla BabelNova Orchestra per un maestoso tributo a Ennio Morricone, promettendo un’omaggio indimenticabile al grande compositore.

Diodato con Jack Savoretti: “Amore che vieni amore che vai” di Fabrizio De Andrè

Diodato e Jack Savoretti porteranno sul palco una toccante interpretazione di “Amore che vieni amore che vai” di Fabrizio De Andrè, promettendo un momento di intensa emozione.

Emma con Bresh: un medley di successi di Tiziano Ferro

Emma si unirà a Bresh per un coinvolgente medley dei successi di Tiziano Ferro, regalando al pubblico un’esplosione di energia e talento.

Fiorella Mannoia con Francesco Gabbani: omaggio speculare con “Che sia benedetta” e “Occidentali’s Karma”

Fiorella Mannoia e Francesco Gabbani proporranno un omaggio speculare con le rispettive canzoni “Che sia benedetta” e “Occidentali’s Karma”, promettendo un momento unico e sorprendente.

Fred De Palma con gli Eiffel 65: un medley esplosivo dei successi

Fred De Palma si unirà agli Eiffel 65 per un medley esplosivo dei loro successi, promettendo al pubblico un viaggio attraverso le hit indimenticabili del passato.

Gazzelle con Fulminacci: “Notte prima degli esami” di Antonello Venditti

Gazzelle si esibirà con Fulminacci in una coinvolgente interpretazione di “Notte prima degli esami” di Antonello Venditti, regalando al pubblico una performance memorabile.

Geolier con Gigi D’Alessio, Guè e Luchè: un mix unico tra rap e meomelodico con “Strade”

Geolier, Gigi D’Alessio, Guè e Luchè stupiranno il pubblico con un medley di brani che mescola rap e neomelodico, intitolato “Strade”, promettendo un’esperienza musicale eclettica.

Ghali con Rat Chopper: medley “Italiano Vero” con “L’Italiano” di Toto Cutugno

Ghali, accompagnato da un noto producer tunisino Rat Chopper, proporrà un medley dal titolo “Italiano Vero”, che includerà anche il celebre brano “L’Italiano” di Toto Cutugno, promettendo un mix unico di stili e sonorità.

Il Tre con Fabrizio Moro: un emozionante medley dei successi di Moro

Nella quarta serata di Sanremo 2024, il cantante Il Tre salirà sul palco con Fabrizio Moro per un emozionante medley che abbraccerà i più grandi successi dell’artista romano. Un incontro musicale unico, carico di emozioni e di storie raccontate attraverso le note delle canzoni che hanno segnato la carriera di Fabrizio Moro.

Il Volo con Stef Burns: “Who Wants to Live Forever” dei Queen

Il trio de Il Volo si unirà al chitarrista Stef Burns per un’interpretazione straordinaria di “Who Wants to Live Forever” dei Queen. Un connubio tra le potenti voci de Il Volo e l’abilità di Stef Burns alla chitarra, promettendo una performance epica che lascerà il pubblico senza fiato.

Irama con Riccardo Cocciante: “Quando finisce un amore”

Irama salirà sul palco con Riccardo Cocciante per una toccante interpretazione di “Quando finisce un amore”. Un connubio tra il talento contemporaneo di Irama e la maestria di Cocciante, che regaleranno al pubblico un momento di profonda intensità emotiva.

La Sad con Donatella Rettore: “Lamette”

Il gruppo La Sad si esibirà con l’eclettica Donatella Rettore in una straordinaria versione di “Lamette”. Un connubio unico tra il sound moderno de La Sad e l’energia travolgente di Donatella Rettore, promettendo una performance carica di personalità e originalità.

Loredana Bertè con Venerus: “Ragazzo Mio” di Luigi Tenco

Loredana Bertè si unirà a Venerus per un toccante omaggio a Luigi Tenco con la canzone “Ragazzo mio”. Un duetto che mescolerà la voce potente di Loredana Bertè con la sensibilità artistica di Venerus, promettendo un momento indimenticabile.

Mahmood con i Tenores di Bitti: “Come è Profondo il Mare” di Lucio Dalla

Mahmood si esibirà con i Tenores di Bitti in una magistrale interpretazione di “Come è profondo il mare” di Lucio Dalla. Un connubio tra la voce unica di Mahmood e la tradizione dei Tenores di Bitti, che regalerà al pubblico un momento di rara intensità.

Maninni con Ermal Meta: “Non mi avete fatto niente”

Maninni salirà sul palco con Ermal Meta per un’esplosiva versione di “Non mi avete fatto niente”, con una performance carica di energia e impatto.

Mr.Rain con i Gemelli Diversi: “Mary”

Mr.Rain si unirà ai Gemelli Diversi per una coinvolgente interpretazione di “Mary”. Un connubio tra il rap di Mr. Rain e il pop dei Gemelli Diversi, che regalerà al pubblico un mix irresistibile di stili musicali.

Negramaro con Malika Ayane: “Canzone del Sole” di Battisti

I Negramaro si esibiranno con la talentuosa Malika Ayane in una suggestiva versione de “La Canzone del Sole” di Lucio Battisti. Un connubio tra le voci calde dei Negramaro e l’interpretazione delicata di Malika Ayane, promettendo un omaggio emozionante al grande Battisti.

Renga e Nek: un medley delle loro canzoni

Francesco Renga e Nek si uniranno per un medley delle loro canzoni più celebri. Un momento di pura nostalgia e emozione, in cui i due artisti ripercorreranno insieme i successi che hanno segnato le loro carriere.

Ricchi e Poveri con Paola e Chiara: “Sarà perché ti amo” e “Mamma Maria”

I Ricchi e Poveri si esibiranno con Paola e Chiara in una straordinaria versione di “Sarà perché ti amo” e “Mamma Maria”. Un connubio tra le leggende della musica italiana, che regalerà al pubblico un viaggio nel passato con i successi intramontabili dei Ricchi e Poveri.

Rose Villain con Gianna Nannini per un medley esplosivo

Rose Villain si unirà a Gianna Nannini per un medley esplosivo che attraverserà i grandi successi delle due artiste. Un incontro tra generazioni e stili diversi, promettendo una performance unica e indimenticabile.

Sangiovanni con Aitana: medley di “Farfalle” e “Mariposas”

Sangiovanni si esibirà con la talentuosa Aitana in un medley avvincente che includerà le canzoni “Farfalle” e “Mariposas”. Un connubio tra il giovane talento di Sangiovanni e l’energia contagiosa di Aitana, promettendo uno spettacolo coinvolgente.

I Santi Francesi con Skin: “Hallelujah”

I Santi Francesi si esibiranno con la straordinaria Skin in una toccante versione di “Hallelujah”. Un connubio tra la forza della voce di Skin e la musicalità de I Santi Francesi, promettendo un momento di rara intensità.

The Kolors con Umberto Tozzi: un medley dei grandi successi di Tozzi

The Kolors si uniranno a Umberto Tozzi per un medley dei suoi più grandi successi. Un incontro tra il sound fresco dei Kolors e la carriera straordinaria di Tozzi, promettendo uno spettacolo che attraverserà le epoche della musica italiana.

Il regolamento della quarta serata

Nella quarta serata, dedicata ai duetti e alle cover a Sanremo 2024, gli artisti eseguiranno una cover tratta dal repertorio italiano ed internazionale, pubblicata entro il 31 dicembre 2023. I tre sistemi di votazione, Televoto (34%), Giuria della Sala Stampa, Tv e Web (33%), e Giuria delle Radio (33%), influenzeranno il risultato complessivo della votazione in serata. La classifica dei 30 artisti sarà basata su questi voti, con le prime 10 posizioni comunicate al pubblico. L’artista in prima posizione sarà dichiarato vincitore della serata.

La serata delle cover

Con una line-up così eclettica e con tanti artisti ospiti, la serata delle cover di Sanremo 2024 si preannuncia uno spettacolo imperdibile che lascerà il pubblico senza fiato. La magia della musica si fonderà con le emozioni, creando un’atmosfera indimenticabile al Teatro Ariston il 9 febbraio.

Partecipa al nostro sondaggio e vota il tuo artista preferito

Nel frattempo ti ricordiamo che puoi sempre partecipare al nostro sondaggio sul 74° Festival della Canzone Italiana fino alla serata conclusiva di sabato10 febbraio 2024. Se ancora non le hai ascoltate, utilizzata la nostra playlist. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

This poll is no longer accepting votes

QUAL È LA TUA CANZONE PREFERITA DI SANREMO 2024?
460 Voti · 460 Votanti
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti. Grazie.