Categorie
Film al cinema e in TV Live Musica Notizie & Comunicati

EST FILM FESTIVAL: CONCERTO DI CHIUSURA CON ROCCO PAPALEO

rocco-papaleo.jpg
Domenica 31 Luglio 2011 alle ore 22.00 a Montefiascone (Piazzale Frigo) l’Est Film Festival propone il Concerto di ROCCO PAPALEO e BAND dal titolo “La fantasia mi consola”, in occasione della chiusura della 5a edizione del Festival di cinema e dell’inaugurazione della 53ma Fiera del Vino. L’evento – a INGRESSO GRATUITO – è prodotto e realizzato da Est Film Festival e dal Comune di Montefiascone, in collaborazione con il JazzUp Festival di Viterbo. “La fantasia mi consola” è un esperimento di teatro-canzone, con il quale l’attore e regista di cinema e teatro, Rocco Papaleo, si cimenta con la sua prima passione, la musica, contaminandola con il teatro, per creare uno spettacolo divertente e fuori dagli schemi, che lui stesso ama definire un insieme di “canzoni alternate da piccoli viaggi intorno alle persone e alle cose che le hanno ispirate, storie buffe e romantiche che vogliono divertire con semplicità, ma non solo. Pensieri filosofici ma anche tanta vita quotidiana”. Ad accompagnare Rocco Papaleo (chitarra e voce) in questa originale esibizione, Arturo Valiante (piano), Francesco Accardo (chitarra), Jerry Accardo (cajon) e Guerino Rondolone (contrabbasso). La formazione proporrà un percorso accattivante di sonorità jazz e blues, un dialogo musicale che, facendo leva anche sull’improvvisazione, mescolerà musica a racconti, frammenti di vita, ricordi, monologhi e storie comuni. “La vita spesso non ha scopo” – spiega Rocco Papaleo – “si svolge ovunque arbitrariamente di nascosto. Ma a teatro ogni azione buona o cattiva ha le sue conseguenze. Il teatro ha la forza del presente, è mentre sta accadendo, è vivo e in vista. Ed ha bisogno di una cosa sola: della vita. Per questo la vita ha bisogno del teatro. E sarà sempre cosi”. Come ormai da tradizione, il 28 agosto, ore 21.45 nella nuovissima Piazza dell’Unità d’Italia a Viterbo, Est Film Festival e JazzUp proporranno, in occasione della chiusura del Festival jazz viterbese, uno spettacolo con protagonista il regista e attore PINO QUARTULLO, “Sulla luna con i viaggiatori fantastici”, con musiche composte ed eseguite da Max Rosati. Pino Quartullo sarà il nocchiero ideale per le ultime notti d’estate in cui è ancora possibile vagare

Pubblicità