Umberto Giardini, alias Moltheni, è in procinto di registrare un nuovo album.

Umberto-Giardini.jpg
Da alcune, ma sembrano sicure, indiscrezioni pare che Umberto Giardini alias Moltheni sia in procinto di registrare il suo nuovo album. Il disco del ritorno del cantautore di origine marchigiana non porterà la firma Moltheni, ma sarà probabilmente a suo nome. Sembra che si tratti di un disco lento ed elettrico, con chiare ispirazioni legate al viaggio interiore intorno all’uomo e alla donna, nonché all’apocalisse, oramai prossima. Lenti tanghi, dove l’eleganza farà da padrona, colorati da una voce (a detta del musicista) che dovrà cucire tutto il lavoro che sta dietro, elaborato, minuzioso e certosino. Secondo una brevissima intervista rilasciata dallo stesso alla nostra redazione, il nuovo album dovrebbe essere pubblicato entro metà settembre del 2012, ma al momento ancora non si sa con chi e per quale etichetta; di sicuro rappresenterà una ulteriore maturazione del musicista a noi tanto caro e un nuovo sviluppo su ciò che rappresenta un certo tipo di musica nel nostro paese. Il titolo previsto per ora, salvo cambiamenti dell’ultimo momento, è “L’umanità indotta“. (Fonte: ML)

Condividi su FB / Share on FB

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti. Grazie.