Categorie
Musica News & Releases Notizie & Comunicati Video

L’indie rock dei 7 Training Days con “In a safe place”

7trainingdays.jpg
“So che sei in un posto sicuro”. Poche e semplici parole racchiudono l’idea di musica dei 7 Training Days. In a safe place, disco d’esordio della band composta da Achille Fiorini (chitarra), Giovanni Ignagni (batteria), Simone Ignagni (voce e chitarra) e Antonio Tortorello (basso), è un viaggio in dieci tappe attraverso luoghi fisici e immaginari, in bilico tra emotività e analisi sociale. L’impronta indie rock è contrastata da una forte spinta melodica, non estranea a quelle contaminazioni che hanno fatto grandi alcune delle band di riferimento del gruppo: R.E.M., Wilco, Low, The National, Nada Surf, Pearl Jam. In a safe place è il punto di arrivo di quattro storie musicali, le cui radici affondano nel terreno fertile del rock dei primi anni ’90 per poi svilupparsi attraverso una lunga parabola di esperienze musicali e sperimentazioni sonore maturate nell’arco di tre lustri. Finalmente, nell’estate del 2006, Antonio, Simone, Achille e Giovanni si sono incontrati su un terreno comune e hanno deciso di fondere idee ed influenze per dar vita a una nuova proposta in cui cercare di coniugare il piglio originale del rock alternativo (di stampo East Coast statunitense ma con chiari rimandi anche all’Inghilterra del post brit-pop) e un certo classicismo proveniente dal sottobosco americano. (Fonte: Ufficio Stampa)

Condividi su FB / Share on FB

Lascia un commento
Pubblicità

Di MUSICLETTER.IT

Musica e informazione culturale (dal 2005)