Categorie: Articolo

Milano Music Week: dal 18 al 24 novembre 2019.

Pubblicato da


Si apre nel segno dell’internazionalità la terza edizione della Milano Music Week, la settimana interamente dedicata al mondo musicale in programma dal 18 al 24 novembre, che quest’anno vede ancora più forte la vocazione di Milano quale Music City aperta e cosmopolita. Dalla Finlandia al Giappone, dal Brasile al Senegal, dalla Bielorussia al Ghana, passando tra gli altri per Spagna, Slovenia, Romania, UK, Cina, Canada e Stati Uniti, saranno infatti oltre 250 gli artisti provenienti da 33 diversi Paesi e 5 continenti, insieme ai maggiori protagonisti dell’industria musicale, tra 90 location e circa 300 eventi in città, a comporre un palinsesto ricchissimo di novità e appuntamenti con 117 live, 41 dj set, 125 incontri e workshop di formazione, 2 importanti premi e 6 mostre.

Alla sua terza edizione Milano Music Week conferma il suo ruolo di importante vetrina per la musica. Saranno infatti tanti i grandi nomi italiani, noti in tutto il mondo, che hanno scelto di partecipare all’iniziativa per presentare al pubblico i nuovi progetti o per esibirsi dal vivo: J-AX, Tiziano Ferro, Piero Pelù, Niccolò Fabi, Francesco Guccini e Mauro Pagani, Arisa, Ivano Fossati, Levante, Gianna Nannini, Boosta, Elio e le Storie Tese, Antonella Ruggiero, Daniele Silvestri, i Selton, per citarne alcuni. Una proposta sempre più ampia e diversificata, che va dalle voci storiche e autori capisaldi della musica del nostro Paese fino a giovanissime promesse come i Minis, la rock band torinese under 16. Nomi importanti e di richiamo anche fra gli artisti internazionali: Kazu, Charli Xcx, Greta Van Fleet, Godspeed You! Black Emperor, Luka Šuli?, Of Monsters and men, Yola. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 9 Novembre 2019

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)