I Rolling Stones eseguono “You Can’t Always Get What You Want” via Zoom. Guarda il video.

Con questa performance casalinga Mick Jagger, Keith Richards, Ronnie Wood e Charlie Watts, anche quando sono costretti a esibirsi ciascuno dalla propria abitazione.

  • 1Minuto
  • 152Parole

In questo periodo di emergenza da #coronavirus c’è chi pubblica inediti (vedi Bob Dylan oppure Edoardo e Eugenio Bennato) e chi invece si diverte a eseguire da casa qualche brano del proprio repertorio.

È il caso per esempio dei Rolling Stones che in occasione di “One World: Together at Home” – evento-concerto organizzato sabato 18 aprile da Lady Gaga a favore di tutti coloro che sono impegnati contro la pandemia di Covid-19 – hanno suonato via Zoom un loro classico.

Si tratta di You Can’t Always Get What You Want (ultima traccia dell’album Let It Bleed del 1969) e a guardare il video la storica rock band britannica dà vita, come sempre, a uno spettacolo dal vivo unico e irripetibile (anche se virtuale).

Con questa performance casalinga Mick Jagger, Keith Richards, Ronnie Wood e Charlie Watts dimostrano di esseri maestri nelle esibizioni live, anche quando sono costretti a esibirsi ciascuno dalla propria abitazione. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.