L’album di debutto di Siv Disa, tra pop anticonvenzionale e classica contemporanea.

«Dreamhouse» è l’album di debutto di Siv Disa, artista di New York residente a Reykjavik

  • 1Minuto
  • 141Parole

Siv Disa è una giovane artista americana residente a Reykjavik, Islanda. Prima di trasferirsi nella terra dei vulcani viveva a New York City, dove suonava con la sua band Siv Disa and the Sea Divers

La sua musica si ispira al pop, all’elettronica e alla classica contemporanea, combinando testi intensi e un immaginario surreale con arrangiamenti complessi e mai dozzinali. 

Pubblicato il 5 novembre 2021 da Trapped Animal Records, Dreamhouse è il suo album di debutto che sotto certi aspetti ricorda sia il pop anticonvenzionale di Fiona Apple e Bjork che la classica di Dmitri Shostakovich e Sofia Gubaidulina, così come pure talune cose dei Portishead. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

ACQUISTA IL DISCO

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.