Categorie: Articolo

Il ritorno della band indie pop scozzese Camera Obscura

La band indie pop scozzese Camera Obscura il 3 maggio 2024 si appresta a pubblicare il nuovo album dal titolo «Look to the East, Look to the West».

Pubblicato da

I Camera Obscura con i Belle Sebastian sono una delle formazioni indipendenti scozzesi di maggiori successo degli ultimi 30 anni, entrati nelle classifiche di vendita discografiche di tutto il mondo, compresa quella americana, con album dal sapore mai banale e un sound riconoscibile tra mille.

La band indie pop scozzese Camera Obscura il 3 maggio 2024 si appresta a pubblicare il nuovo album dal titolo Look to the East, Look to the West.

Il gruppo oggi è composto dalla leader e principale songwriter Tracyanne Campbell, da Gavin Dunbar, Kenny McKeeve e Lee Thomson e dalla new entry Donna Maciocia.

Nel 2015, il tastierista di lunga data della band, Carey Lander, è morto dopo che gli era stato diagnosticato un cancro alle ossa. I Camera Obscura in seguito si sono presi una lunga pausa per elaborare il lutto, restando comunque in contatto durante il periodo difficile e in seguito per riunirsi per alcuni concerti.

Nel periodo seguente la morte di Carey Lander i Camera Obscura hanno inserito in formazione la tastierista Donna Maciocia e iniziato a scrivere i pezzi  che sono poi diventati la spina dorsale del nuovo Look to the East, Look to the West.

I Camera Obscura si sono formati quasi 30 anni fa a Glasgow dall’incontro tra Tracyanne Campbell, John Henderson e Gavin Dunbar, muovendo i primi passi insieme agli amici Belle & Sebastian, di cui il cantante Stuart Murdoch produsse anche l’album d’esordio del 2001 Biggest Blues Hi-Fi.

Il ritorno dei Camera Obscura di Tracyanne Campbell è arrivato come un fulmine a ciel sereno, a 10 anni dal loro ultimo album Desire Lines, uscito nel 2013 per 4AD.

A oggi la formazione di Tracyanne ha pubblicato 5 album di grande successo per label e si appresta dopo una pausa di 10 anni a pubblicare l’atteso ritorno discografico e tornare in tour in Europa e USA. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 7 Febbraio 2024

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)