Categorie
Musica News & Releases Notizie & Comunicati Video

The Land, il nuovo lavoro di Mattia Coletti.

mattia-coletti.jpg
The Land” è il nuovo album di Mattia Coletti (già From Hands, Sedia, Polvere, 61 Winter’s Hat, End of Summer, Christa Pfangen, Damo Suzuki Network, Falling Birds, Leg Leg), quarto disco solista dopo “Zeno” (Wallace Records, 2005), “Zeno Submarine“, uscito nel 2007 per la giapponese TownTone Records, e “Pantagruele“, co-prodotto nel 2008 da Wallace e TownTone. Di recente anche un 7” condiviso con i Comaneci e la giapponese Muffin, edito nel 2010 dalla statunitense North Pole Records. Prodotto da Bloody Sound Fucktory in collaborazione con Wallace Records e TownTone Records, “The Land” è un disco maturo che viene dopo anni di concerti in giro per il mondo, dall’ Italia al Giappone, passando per Repubblica Ceca, Polonia, Francia, Danimarca, Germania, Spagna. “The Land” riassume in sé una base blues primitiva, elegante ed essenziale, con un gusto raffinato per i dettagli, in un continuo gioco di specchi tra le chitarre. Avant folk o ritual blues: piu semplicemente melodia, che si fonde con una psichedelia di fondo mai ostentata. “The Land” è una terra lontana, senza tempo. (Fonte: Bloody Sound Fucktory)

Condividi su FB / Share on FB

Lascia un commento