Categorie
Cultura Eventi Musica Notizie & Comunicati

L’opera prima di Cesare Malfatti

cesaremalfatti.jpg
Dopo il successo ottenuto da Io confesso nella momentanea reunion dei La Crus sul palco di Sanremo 2011, Cesare Malfatti questa volta torna con la sua omonima opera prima. Un album d’autore, acustico e intimo, composto da undici tracce in cui lo stesso autore per la prima volta canta e dove, incredibilmente, suona tutti gli strumenti (batteria, basso, pianoforte, chitarre, balalaika, charango, autoharp, xilofono). Un disco che è stato confezionato artigianalmente da Cesare Malfatti, a partire dalla copertina che è stata stampata, cucita, numerata, datata e che potrà essere persino intestata a chi ne farà richiesta via email attraverso il blog del musicista. I testi, invece, sono di Alessandro Cremonesi, il terzo La Crus. (Fonte: House Concert)

Condividi su FB / Share on FB

Lascia un commento
Pubblicità

Di MUSICLETTER.IT

Musica e informazione culturale (dal 2005)