Categorie
Musica Video

Larsen: nuovo album in arrivo prodotto da Simon Scott (Slowdive)

I Larsen hanno deciso di condividere il loro processo creativo con una serie di registrazioni di sessioni dal vivo presso lo Studio O.F.F. di Torino: improvvisazioni i cui suoni, ritmi, strutture, melodie potrebbero o no diventare parte di future uscite ufficiali.

Come molte altre band anche i progetti e l’attività dei Larsen sono stati bloccati dall’impossibilità di spostarsi e viaggiare in seguito alle misure di contenimento del contagio da Covid 19.

Dopo un tour europeo annullato e le registrazioni di un nuovo album rinviate, la formazione torinese ha deciso di condividere il loro processo creativo con una serie di registrazioni di sessioni dal vivo presso lo Studio O.F.F. di Torino: improvvisazioni i cui suoni, ritmi, strutture, melodie potrebbero o no diventare parte di future uscite ufficiali.

I fondi che saranno raccolti attraverso Patreon con la diffusione del “documentario sonoro”, panorami sonori spontanei e in mutazione catturati nel momento della loro nascita, andranno a finanziare le registrazioni del prossimo album in studio dei Larsen; attualmente previste per gennaio 2021 agli studi Courtyrad di Oxfordshire, Inghilterra.

Un nuovo e futuro lavoro discografico che quasi sicuramente verrà prodotto dal compositore, batterista degli Slowdive e artista solista per Touch Records, Simon Scott.

Il progetto prevede una prima fase con uscite mensili fino a dicembre 2020. (La redazione)

Pubblicità