Gli Ikoqwe con un album che fonde musica elettronica, hip hop e sonorità tradizionali angolane

Un album emozionante che fonde musica elettronica, hip hop e suoni di strumenti ancestrali provenienti dall'Angola.

Pubblicato da

Gli Ikoqwe nascono dall’incontro di Batida (aka Pedro Coquenão), artista nato in Angola e cresciuto a Lisbona che si colloca tra i principali esponenti della nuova ondata di musica elettronica africana – con Luaty Beirão (aka Ikonoklasta), rapper angolano diventato un iconico attivista politico.

La musica degli Ikoqwe unisce la scuola hip hop con la musica tradizionale angolana.

Pubblicato il 5 marzo 2021 da Crammed Discs, l’album si intitola The Beginning, the Medium, the End and the Infinite ed è in streaming integrale su Bandcamp. Buon ascolto. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 19 Aprile 2021

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)