In streaming «Mutator», l’album postumo del “proto-punker” Alan Vega

«Mutator» è il nuovo album postumo del compianto membro e fondatore, assieme a Martin Rev, della storica formazione protopunk americana Suicide.

  • 1Minuto
  • 152Parole

A partire dagli anni ’50, quando era studente di belle arti al Brooklyn College, il nome di Alan Vega (1938-2016) è sempre stato sinonimo di creatività instancabile e sfrenata.

Mutator è il nuovo album postumo del compianto membro e fondatore, assieme a Martin Rev, della storica formazione protopunk americana Suicide.

Si tratta di un disco inedito realizzato a metà degli anni ’90 con la collaborazione della sodale Liz Lamere e il produttore Jared Artaud, già presenti su It del 2017 di Alan Vega.

Mutator è composto da registrazioni realizzate a New York dal pioniere del punk e la compagna e musicista Liz Lamere tra il 1995 e 1996. 

Nel 2019 Liz e il produttore Jared Artaud hanno ritrovato i nastri delle registrazioni e deciso di dargli giustizia con la produzione e il missaggio che avrebbero meritato.

Pubblicato il 23 aprile per Sacred Bones, Mutator di Alan Vega è in streaming integrale su Bandcamp. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.