L’indie pop sognante e lisergico dei Blood Cultures

Con il nuovo album «Luno», pubblicato il 28 maggio 2021, i Blood Cultures proseguono il loro viaggio mascherato nell'indie pop elettronico, sognante e lisergico.

Pubblicato da

I Blood Cultures sono un anonimo collettivo del New Jersey che fa musica in bilico tra psychedelic pop, ambient e chillwave.

A mettere su questo progetto è stato un musicista statunitense, figlio di immigrati pachistani, di cui però ancora non si conosce il nome.

Con il nuovo album Luno, pubblicato il 28 maggio 2021, i Blood Cultures proseguono il loro viaggio mascherato (meglio, incappucciato) nell’indie pop elettronico, sognante e lisergico. Buon ascolto. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 6 Giugno 2021

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)