Yeule. L’artista post-millennial più originale della sua generazione.

Nata a Singapore ma londinese d’adozione, Yeule è musicista, performer, attrice e pittrice con un’estetica vicina al mondo dei videogame, degli anime e del fantasy contemporaneo.

  • 1Minuto
  • 114Parole

Yeule, ovvero Nat Cmiel, è nata a Singapore alla fine degli anni ’90, in seguito si è trasferita a Londra per studiare arte e moda. Proprio in Inghilterra ha iniziato a costruirsi una carriera come musicista e artista totale grazie all’utilizzo dei nuovi media.

Glitch Princess è il suo nuovo album, in uscita 4 febbraio 2021 per Bayonet Records, che arriva a soli due anni di distanza da Serotonic II.

Con questo terzo album, Yeule si conferma una delle artiste più originali della sua generazione, capace di radunare migliaia di giovani fan durante le dirette Twitch, comunicando e suonando in modo unico, innovativo e attuale. (La redazione)

Home » Musica » Yeule. L’artista post-millennial più originale della sua generazione.

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.