28 dicembre 1943. L’eccidio dei fratelli Cervi

I sette fratelli Cervi vennero barbaramente ammazzati dai fascisti in quanto partigiani della Resistenza italiana

Pubblicato da

Era il 28 dicembre del 1943 quando i fratelli Gelindo, AntenoreAldo, FerdinandoAgostinoOvidio ed Ettore Cervi furono prima catturati dai fascisti e poi fucilati in quanto fermi oppositori del regime nazifascista.

Figli di Alcide Cervi e Genoeffa Cocconi, famiglia contadina di Reggio Emilia dai valori democratici e cattolici, i sette fratelli Cervi vennero barbaramente ammazzati in quanto partigiani della Resistenza italiana.

Oggi, 28 dicembre 2021, vogliamo ricordare l’eccidio dei fratelli Cervi con questa struggente canzone dei Gang dal titolo La pianura dei sette fratelli. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 28 Dicembre 2021

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)