«Cosmonautica», l’album d’esordio di Riccardo Gola

Un disco contaminato da una pluralità di linguaggi musicali, dal rock all’elettronica, dalla musica africana alla classica contemporanea.

Pubblicato da

Cosmonautica è l’album di debutto del bassista/contrabbassista e compositore romano Riccardo Gola che diventa leader di un quartetto acustico che vede la partecipazione di Francesco Bigoni al sax tenore e clarinetto, Enrico Zanisi al pianoforte ed Enrico Morello alla batteria.

La cosmonautica è la “scienza e la tecnica della navigazione nello spazio extraatmosferico” e per questo che la musica di Gola trasporta l’ascoltatore in un’altra dimensione.

Le composizioni di Cosmonautica sono chiaramente contaminate da una pluralità di linguaggi musicali, dal rock all’elettronica, dalla musica africana alla classica contemporanea.

Al tempo stesso, però, Cosmonautica mantiene un solido legame con l’eredità jazz di matrice afro-americana di Riccardo Gola che realizza, grazie ai suoi collaboratori, un sound acustico e quasi tradizionale. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 29 Aprile 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)