Vittorio Sgarbi è il nuovo sindaco di Arpino

L'annuncio è arrivato dalla pagina FB di Rinascimento per Arpino, lista civica che sostiene il critico d'arte nonché sottosegretario alla Cultura del Governo Meloni.

Pubblicato da

L’annuncio è arrivato direttamente dalla pagina Facebook di Rinascimento per Arpino, lista civica che sostiene il critico d’arte nonché Sottosegretario alla Cultura del Governo Meloni:

Vittorio Sgarbi è ufficialmente il nuovo sindaco della città di Arpino.

Rinascimento per Arpino

Vittorio Sgarbi vince le elezioni comunali di Arpino, cittadina della provincia di Frosinone che ha dato i natali a Marco Tullio Cicerone (politico, scrittore e filosofo che nacque in prossimità del fiume Fibreno, nell’area oggi occupata dall’Abbazia di San Domenico sita a Sora).

Sgarbi ha battuto nettamente i suoi due avversari, Andrea Chietini e Gianluca Quadrini. Qui i dati di tutte le sezioni scrutinate, che riepiloghiamo di seguito.

Sono stati 4.644, su 7.240 aventi diritto (il 64,14%), gli elettori che si sono presentati a votare nelle otto sezioni della città di Arpino.

La lista civica Rinascimento per Arpino con Vittorio Sgarbi ha preso 2.023 voti (44,39%) conquistando 8 seggi, Arpino in comune con Chietini Andrea ha raggiunto 1.388 voti (30,46%) mentre Direzione Arpino con Quadrini Gianluca si è fermata a 1.146 voti (25,15%), queste ultime due liste hanno preso 2 seggi ciascuna. Le schede nulle sono state 69, le bianche 17 e una contestata.

Dopo essere stato sindaco di San Severino Marche (Macerata), Salemi (Trapani) e Sutri (Viterbo), Vittorio Sgarbi diventa il primo cittadino il comune di Arpino, Frosinone. (La redazione)

Il video della conferenza di Vittorio Sgarbi

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 15 Maggio 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)