Balam Acab al Circolo degli Artisti di Roma

  • 2Minuti
  • 253Parole

balamacab.jpg
All’estero il suo nome sta salendo piano piano alla ribalta: citato dalla famosa rivista britannica NME come uno dei 50 artisti da tenere d’occhio nel 2011, così come dal sito americano Pitchfork e da diversi media specializzati di elettronica. Il suo nome d’arte è Balam Acab, nickname di Alec Koone, un ventenne americano originario di Ithaca, nello stato di New York, ma residente in Pennsylvania. Il giovanissimo produttore si è fatto notare nel 2010 con un EP di cinque brani intitolato “See birds”, che ha conquistato consensi trasversali, grazie ad un sound rarefatto in bilico tra downtempo, ambient e house. Nel 2011 ha dato alle stampe il suo primo album. “Wander/Wonder” è uscito il 29 agosto 2011 per l’etichetta Tri Angle, un lavoro che, secondo quanto si apprende dalle note stampa, sarà ancora più eterogeneo. “E’ un disco dal finale aperto” – ha dichiarato Balam“non si può definire musica classica, ma diciamo che è un lavoro che funziona come una suite di Bach. Lo vedo più come un intero brano caratterizzato da diversi temi e idee che come una collezione di diverse canzoni. E soprattutto credo sia un disco che vada ascoltato ad alto volume”. L’appuntamento è previsto per venerdì 19 ottobre 2012 al Circolo degli Artisti di Roma. (Fonte: Christian Briziobello / Ufficio Stampa Circolo degli Artisti)


Cerca e compra online il biglietto dell’evento che desideri

T1_Generic_468x60

Cerca un volo o una vacanza conveniente.

468x60 Lente

Prenota online i voli economici eDreams!

Cerca e compra un disco, un dvd, un acccessorio di abbigliamento

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.