Fuochi, il nuovo EP dei Miavagadilania

  • 1Minuto
  • 209Parole

Miavagadilania.jpg
Dopo tre anni dall’ultimo lavoro in studio i Miavagadilania tornano con l’EP Fuochi a descrivere scenari emozionali attraverso la loro musica obliqua a cavallo tra shoegaze, sperimentazioni e psichedelia. È il terzo lavoro del gruppo milanese, dopo il primo EP Sei nata (2007), un viaggio introspettivo di tensioni trattenute, e il secondo disco Il mare ci salirà negli occhi (2010), più ampio e dai tratti più spigolosi e distorti. Esperimento e forma canzone sono le due linee che hanno sempre seguito Claudio Papa ed Elena Capolongo nella composizione e trovano qui una loro conferma anche negli arrangiamenti. Fuochi testimonia a pieno la filosofia DIY della band: dall’esecuzione fino al missaggio, il tutto è stato portato avanti in piena indipendenza dentro al loro rifugio nella provincia di Milano. (Francesco Caprai / Neanderthal Promoting the Noise)


Condividi su FB / Share on FB


Cerca e compra online il biglietto dell’evento che desideri

T1_Generic_468x60

Cerca e compra un disco, un dvd, un acccessorio di abbigliamento




Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.