Eraldo Bernocchi e Prakash Sontakke con l’album Invisible String

  • 1Minuto
  • 151Parole

invisible-strings-2016.jpg
Ry Cooder versione indiana, figlio di un guru di cui solo oggi capisce la saggezza, Prakash Sontakke si incontra con il nostro Eraldo Bernocchi per regalarci un disco fluttuante tra atmosfere che fa pensare a una sorta di musica ambient a cavallo di Est e Ovest.

I tappeti sonori di Bernocchi accompagnano perfettamente la chitarra esotica di Sontakke. Una collaborazione riuscitissima. Pubblicato da Rare Noise Records il 18 novembre, Invisible Strings è un disco dalle atmosfere magiche che a partire da oggi è in streaming integrale sul nostro blog. (Fonte: Lunatik)



Cerca e compra un disco, un dvd, un acccessorio di abbigliamento




Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.