Categorie
News & Releases

A Thousand Skies, il nuovo album di Clap! Clap! Ascolta i primi due singoli.

clap-clap-a-thousand-skies.jpg
Clap! Clap! (Cristiano Crisci), tra i più interessanti talenti della scena elettronica italiana, torna con il suo secondo album per Black Acre, seguito del coloratissimo esordio Tayi Bebba. A Thousand Skies porta sul dance floor diversi stili e ispirazioni, ridisegnando i ritmi della tradizione globale del vecchio mondo, hip hop, footwork di Chicago, drum and bass inglese e house.

A Thousand Skies arriva a due anni di distanza da Tayi Bebba, realizzato come l’ipotetica colonna sonora di un viaggio su un’isola deserta. Il nuovo lavoro di Cristiano combina sample e registrazioni live di strumenti suonati da Clap! Clap! e dai suoi collaboratori come il cantante folk sudafricano Bongewize Mabandla, John Wizards e OY. Come per il suo debutto l’album è legato ad un concept, questa volta si tratta del viaggio di una giovane ragazza attaverso le stelle.

Cristiano ha iniziato la sua carriera a tredici anni nella metà degli anni ‘90 come rapper, per poi passare al sassofono e alla fusione di jazz e punk con la sua band Trio Cane. L’esordio di Clap! Clap! è divenuto un caso internazionale capace di richiamare fan in ogni parte del globo e personaggi importanti pronti a tutto pur di collaborare con lui. Paul Simon in un’intervista a Rolling Stone ha dichiarato che Tayi Bebba era un “masterpiece” e che Clap! Clap! faceva musica capace di suonare nuova e vecchia allo stesso tempo. Questo ha portato Cristiano a collaborare e produrre ben tre brani di Stranger to Stranger, ultimo lavoro di Paul Simon arrivato al numero uno della UK album chart e al terzo di quella americana. A Thousand Skies è in uscita il 17 febbraio 2017, nel frattempo perà è possibile ascoltare i primi singoli estratti dal nuovo disco: Nguwe e Ar-Raqis. (Fonte: Goodfellas)



Cerca e compra un disco, un dvd, un acccessorio di abbigliamento




Lascia un commento
Pubblicità