Il neo soul di Joy Crookes

«Skin» è il piacevolissimo album di debutto della cantante neo soul Joy Crookes

  • 1Minuto
  • 169Parole

Nata e cresciuta a Elephant and Castle, nodo stradale di Londra, il viaggio musicale della giovane e talentuosa Joy Crookes ha portato a paragoni con Amy Winehouse e Lauryn Hill.

Figlia di madre bengalese e padre irlandese, appassionata e ossessionata dalla musica è cresciuta ascoltando un mix di generi e artisti, da Nick Cave a King Tubby, pasando per Kendrick Lamar e Gregory Isaac e di conseguenza è curiosa.

Una passione che l’ha portata a questo suo album di debutto dal titolo Skin.

È un lavoro autobiografico che copre argomenti dal sesso occasionale al trauma generazionale, all’abuso di potere e alla salute mentale.

Joy Crookes

Pubblicato da Insanity Records il 15 ottobre 2021, Skin di Joy Crookes si è rivelato un disco di musica neo soul davvero gradevole. C’è chi ha anche azzardato paragoni con Amy Winehouse e Lauryn Hill. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

ACQUISTA IL DISCO

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.