Gloria Forever, il tour di Umberto Tozzi.

Il tour “Gloria Forever” vedrà impegnato Umberto Tozzi per tutto il 2022

  • 2Minuti
  • 319Parole

In attesa del tour nei teatri italiani, previsto per dicembre 2022, Umberto Tozzi si esibirà dal vivo quest’estate con alcune date in giro per l’Italia per il progetto Gloria Forever, legato al 70° compleanno dell’artista.

Umberto Tozzi nasce a Torino il 4 marzo del 1952 e nella sua carriera ha venduto nel mondo più di 80 milioni di dischi

Inizia a farsi conoscere come autore scrivendo per Mina, Mia Martini, Fausto Leali, Riccardo Fogli, Marcella Bella, Wess e Dori Ghezzi (per cui firma Un corpo e un’anima, brano che vince Canzonissima del 1974), fino a quando non inizia la sua carriera solista e, in pochi anni, firma hit come Ti amo e Gloria che, ripresa e interpretata da Laura Branigan nel 1984, porterà il nome di Umberto Tozzi oltre oceano.

In attività dal 1968, Umberto Tozzi ha pubblicato 20 album in studio e 6 live, ha vinto il Festivalbar nel 1977 con il brano Ti amo e nel 1994 con il brano Io muoio di te e il Festival di Sanremo nel 1987 con Si può dare di più insieme a Gianni Morandi ed Enrico Ruggeri mentre con Gente di Mare, in duetto con Raf, si classifica terzo all’Eurofestival.

Dopo l’uscita nel 2017 del disco Quarant’anni che “Ti amo”, il cantautore torinese intraprende un tour in tutta Italia completamente sold out che culmina con il concerto-evento all’Arena di Verona con molti ospiti sul palco tra cui Raf con cui ha deciso di tornare a collaborare e intraprendere un tour nei palazzetti dello sport e nei più importanti teatri italiani.

Gloria Forever vedrà impegnato Umberto Tozzi per tutto il 2022. (La redazione)

Concerts by Songkick

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.