Liam Gallagher. «C’mon You Know» è il nuovo album dell’ex Oasis

L’ex Oasis sarà in concerto in Italia il 6 luglio 2022 al Lucca Summer Festival.

  • 2Minuti
  • 331Parole

As You Were e Why Me? Why Not, i primi due album in studio da solista di Liam Gallagher, che hanno debuttato entrambi alla posizione #1 della classifica album in UK, hanno massimizzato il potenziale in una semplice formula: unire alla voce di Liam alcuni collaboratori fidati e aggiungere una nuova spinta alle sue influenze classic degli anni ’60 e del rock ‘n’ roll.

Questa volta però c’è un colpo di scena con il nuovo album C’mon You Know, in uscita oggi 27 maggio 2022, arriva anche un album dal vivo intitolato Down By The River Thames.

Inizialmente ispirato dalla creatività eccentrica del collaboratore di lunga data di Liam Andrew WyattC’mon You Know ha invece poi preso una serie di riferimenti che vanno dai classici Beatles, Rolling Stones, T-Rex, Hendrix e Beastie Boys ai Polyphonic Spree.

Il nuovo disco di Liam Gallagher vede inoltre la partecipazione di inaspettati collaboratori come inaspettati come Dave GrohlEzra Koenig dei Vampire Weekend Nick Zimmer degli Yeah Yeah Yeahs.

C’mon You Know è pieno di testi che sono più un abbraccio di conforto che un’istigazione al conflitto. È evidente soprattutto nella title track quando dice “sono stufo di comportarmi come se fossi un duro”, un concetto che in qualche modo fa capolino anche in Diamond in the Dark.

E se More Power ci fa capire in fondo che tutto ciò che non va come previsto sia, alla fine, la cosa migliore, Better Days non è altro che un brano di puro romanticismo. Del resto, le parole finali dell’album sono davvero chiare, esplicite: “Posso solo offrirti il mio amore”. Parola di Liam Gallagher.

L’ex Oasis sarà in concerto in Italia il 6 luglio 2022 al Lucca Summer Festival. (La redazione)

Concerts by Songkick

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.