Adulterio e porcherie, il secondo album di Frankie Magellano

  • 2Minuti
  • 296Parole

frank-magellano.jpg
Adulterio e porcherie è il secondo disco di Frankie Magellano, per Muki Edizioni (distribuzione Venus e The Orchard). In Adulterio e Porcherie arriva a un anno di distanza dall’EP Ricordati che prima o poi ti mangerò, ma soprattutto a 10 anni da quando l’esperienza Frankie Magellano fu interrotta con un memorabile concerto alla fine del quale il cantautore emiliano esci dal palco in una bara, uccidendo così il proprio alter ego. Adulterio e Porcherie sarà presentato domenica 14 ottobre 2012 a partire dalle ore 21,00 presso il Matterello di Rubiera (RE). L’istrionico cantautore emiliano, accompagnato dalla sua band e da alcuni ospiti speciali, sarà protagonista di un intensa esibizione live del suo “piccolo teatro musicale mobile schifoso”. Frankie Magellano torna a raccontare una tragedia vivibile, vissuta e vivente, umana: il desiderio di stare meglio di come effettivamente si sta. La musica di Magellano compie i viaggi che il suo autore non potrà mai fare e racconta di luoghi che non vedrà mai, in piccoli cortometraggi tragici e grotteschi. Frankie ama da sempre quella sensazione di dramma e di grottesco che il teatro può dare alla musica. Il suo vocabolario è semplice e immediato, mai distante nè vuotamente elaborato. “Adulterio e porcherie” è un disco affascinante e irritante: un disco di poesia, viaggi e teatro, tra grottesco e canzone d’autore. Una musica da avan-teatro da gustare davanti, ma soprattutto dietro, le quinte. Il disco è stato realizzato presso gli studi Dudemusic (i vecchi studi di Luciano Ligabue, a Correggio) ed è prodotto da Stefano Riccò e Luca Galloni. (Chiara Caporicci / Ufficio Stampa Sfera Cubica)


Cerca e compra online il biglietto dell’evento che desideri

T1_Generic_468x60

Cerca un volo o una vacanza conveniente.

468x60 Lente

Prenota online i voli economici eDreams!

Cerca e compra un disco, un dvd, un acccessorio di abbigliamento

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.