A febbraio tre date in Italia per i Darkstar

  • 2Minuti
  • 263Parole

darkstar.jpg
James Buttery, James Young e Aiden Whalley arrivano in Italia per presentare il nuovo album Timeaway, in uscita a febbraio prossimo. Se già con una singola traccia (“Aidy’s Girl Is A Computer”, nominata fra le tracce dell’anno dal Guardian nel 2009) e un album (“North”, uscito nel 2010 sulla Hyperdub di Kode9 e lodatissimo dalla critica) i Darkstar avevano raccolto attorno a sé interessi ed entusiasmi che è raro vedere ora, a cavallo fra le fine del 2012 e l’inizio del 2013, le cose rischiano di farsi ancora più sostanziose, rischiose e stimolanti. James Buttery, James Young e Aiden Whalley si rimettono infatti in gioco. Nuovo disco in uscita, “Timeaway”, nuovo contratto discografico – la prestigiosissima Warp li ha voluti con sé, una mossa che ha sorpreso molti – e soprattutto nuovo metodo di scrittura: “E’ la prima volta che riusciamo finalmente a scrivere un album a tre, interagendo in tempo reale fra di noi faccia a faccia. Quella di fuggire da Londra e isolarsi in campagna, nel West Yorkshire, è stata una scelta precisa. Volevamo essere concentrati come non mai, per tirare fuori finalmente il meglio delle potenzialità del nostro progetto.” Di seguito le date dei concerti in Italia. (Annachiara Pipino / Dna Concerti)

Tour italiano
14 febbraio 2013 – Magnolia – Milano
15 febbraio 2013 – Scuderia – Bologna
16 febbraio 2013 – Lanificio159 – Roma

Condividi su FB / Share on FB


Cerca e compra online il biglietto dell’evento che desideri

T1_Generic_468x60

Cerca un volo o una vacanza conveniente.

468x60 Lente

Prenota online i voli economici eDreams!

Cerca e compra un disco, un dvd, un acccessorio di abbigliamento

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.