Categorie
Musica Ultime Notizie

USA – Statistiche 2017: domina ancora lo streaming, anche se per la prima volta dal 2011 il disco fisico supera il download digitale | News

Listen to this article

RIIA
Secondo le ultime statistiche della RIIA (l’associazione dell’industria discografica statunitense) relative alle vendite del 2017 di musica registrata, per la prima volta dal 2011 il supporto fisico (cd e vinile) ha superato i download digitali, anche se il mercato è ancora dominato dallo streaming.

Nello specifico il mercato americano della musica registrata, relativo alle vendite del 2017, è così frazionato:

– Streaming 65%
– Supporti fisici 17%
– Download digitali 15%
– Sincronizzazione 3%

Nel rapporto della RIIA si legge che nel 2017 i ricavi della musica registrata negli Stati Uniti sono aumentati del 16,5% al valore stimato al dettaglio pari a 8,7 miliardi di dollari, continuando la crescita rispetto all’anno precedente. All’ingrosso, i ricavi sono cresciuti del 12,6% pari a 5,9 miliardi di dollari. Simile al 2016, questi aumenti derivano principalmente dalla crescita degli abbonamenti ai servizi musicali come Spotify, Amazon, Tidal, AppleMusic, Pandora e altri, che sono cresciuti di oltre il 50%. Questa è la prima volta dal 1999 che i ricavi negli Stati Uniti sono cresciuti materialmente per due anni consecutivi.

Dal comunicato dell’associazione statunitense emerge inoltre che le spedizioni di prodotti fisici sono diminuite solo del 4% pari a 1,5 miliardi di dollari nel 2017, un tasso di calo più basso rispetto agli anni precedenti. […] Il vinile continua a essere un punto luminoso tra i formati fisici, con ricavi in crescita del 10% pari a 395 milioni di dollari rispetto al 2016. Mentre le spedizioni di CD, sempre rispetto al 2016, scendono del 6% nel 2017 pari a 1,1 miliardi di dollari.

Per leggere nel dettaglio le statistiche 2017 della RIAA vi invitiamo a scaricare il documento in PDF cliccando qui. (La redazione)

Lascia un commento

PAGINA CONTATTI ISCRIZIONE NEWSLETTER DONAZIONE VIA PAYPAL

Pubblicità