Nuovo album per Bassekou Kouyate. Ascolta il primo singolo | News

Listen to this article

Bassekou Kouyate
Bassekou Kouyate è considerato uno dei maestri del ngoni (strumento tradizionale a corde che prende il nome da un’etnia dell’Africa subsahariana) nonché un musicista unico nel suo genere che vanta collaborazioni con Paul McCartney, John Paul Jones, Damon Albarn e molti altri.

Miri è il suo nuovo album in uscita il 25 gennaio per Outhere Records. Un disco che parla d’amore e amicizia, della famiglia di Bassekou Kouyate e dei veri valori in tempo di crisi.

I brani di Miri, che in lingua bambara (etnia principale del Mali), significa sogno, catturano l’emozione del ritorno a casa di Bassekou seduto sulla riva del fiume Niger, lontano dai rumori, dalle turbolenze politiche e dall’inquinamento di Bamako, capitale del Mali.

Per il nuovo lavoro l’artista africano si è avvalso dell’aiuto di molti collaboratori, tra cui vere e proprie star della scena malese come Abdoulaye Diabate, Habib Koité, Afel Bocoum, Tabital Pulaaku, Kankou Kouyate e musicisti provenienti da altri paesi come Majid Bekkas dal Marocco e Michael League dei newyorkesi Snarky Puppy.

L’album è stato dedicato da Bassekou alla madre, Yakare, morta da poco e a due grandi musicisti malesi recentemente scomparsi che hanno suonato con lui più di una volta in passato, Zoumana Tereta e Kassemady Diabate.

Deli è il primo singolo estratto da nuovo album di Bassekou Kouyate & Nigoni ba. (La redazione)

Lascia un commento

PAGINA CONTATTI ISCRIZIONE NEWSLETTER DONAZIONE VIA PAYPAL

Pubblicità