Beat my Distance: l’esordio dei canadesi Anemone. Tra dream pop, shoegaze e krautrock | News

Listen to this article

Beat
Gli Anemone sono la creatura di Chloè Soldevilla, nativa di Montreal, cresciuta nella tradizione della musica classica ed educata secondo i dettami del jazz. Soldevilla è arrivata al rock in tarda età, alla fine delle scuole superiori quando ha scoperto il krautrock di Neu! e Can.

Viaggiando come fotografa e filmmaker in giovane età Chloè ha cambiato radicalmente gusti musicali e si è immersa nella tradizione psichedelica durante un lungo soggiorno in California e nel punk e nella new wave britannica mentre era di base in Francia.

La band si è formata a Montreal dall’incontro di Chloè con i musicisti Zachary Irving, Miles Dupire-Gagnon e Gabriele Lambert. I quattro hanno iniziato subito a lavorare sul repertorio dell’esordio discografico.

Il risultato, Beat my Distance, è un album che si muove tra dream pop, shoegaze e ritmiche krautrock sostenute dall’incantevole voce di Chloè.

Beat my Distance, esordio dei canadesi Anemone, uscirà il 15 febbraio 2019 per Luminelle Recordings. (La redazione)

Lascia un commento

PAGINA CONTATTI ISCRIZIONE NEWSLETTER DONAZIONE VIA PAYPAL

Pubblicità