Categorie
Musica

Héritage è il nuovo album di Andrea Senatore

Héritage è il nuovo album di Andrea Senatore
A distanza di sei anni da Vulkan (Minus Habens, 2014), il musicista pugliese Andrea Senatore annuncia un album nel segno di una nuova consapevolezza.

Il nuovo lavoro discografico si intitola Héritage e sarà pubblicato il 20 aprile su Onde electronic contents (Iter-Research division).

“Héritage è soprattutto un disco di rinascita, un punto di partenza verso universi nuovi e sconosciuti.!Andrea Senatore

Un disco profondamente personale che intreccia testi introspettivi a sonorità synth-pop e new wave, uno sguardo rivolto al passato per un viaggio avventuroso verso un futuro che seduce per forme, contenuti e luoghi.

“Héritage’ è un omaggio alla mia formazione e quindi alle persone, alle esperienze, ai luoghi, continua. Strade vuote, compagni di viaggio inaspettati, deserti che parlano ad altri deserti, incontri.” Andrea Senatore

Una narrazione emotiva che ritroviamo anche nella struttura dei brani. In Héritage c’è la voce di una zia soprano ripresa da un vecchio registratore a bobine, presente anche in Dusty Tapes insieme a Leila Bahlouri, cantante romana di origine iraniana che canta anche in Highway Samurai. Deep Blue racconta la scomparsa del padre, Eternal Lies affronta il loro rapporto conflittuale e Space and Time parla dell’esistenza di altri universi paralleli al nostro. (La redazione)

Lascia un commento
Pubblicità