Categorie
Album 2020 Musica Streaming

“Figures” è il nuovo album della band pop sperimentale belga Aksak Maboul

I belgi Aksak Maboul hanno uno stile inimitabile e Figures è un disco piacevolmente stravagante scritto, concepito e prodotto da Marc Hollander e Véronique Vincent, e dal vivo vanta il contributo di Faustine Hollander, Lucien Fraipont e Erik Heestermans.

La band che ha maggiormente contribuito a creare l’etichetta Crammed Discs ritorna con un’opera inedita intitolata Figures, un doppio album contenente ben 22 brani che attingono ancora una volta alle molteplici fonti che da sempre ispirano gli Aksak Maboul: dalla musica elettronica e pop alla sperimentazione, al jazz, al minimalismo e alla classica contemporanea.

I belgi Aksak Maboul hanno uno stile inimitabile e Figures è un disco piacevolmente stravagante scritto, concepito e prodotto da Marc Hollander e Véronique Vincent, e dal vivo vanta il contributo di Faustine Hollander, Lucien Fraipont e Erik Heestermans.

Pubblicato il 22 maggio scorso, tra gli ospiti eccellenti di Figures compaiono Fred Frith e Steven Brown (Tuxedomoon). Buon ascolto. (La redazione)

Pubblicità