Categorie
Giornalismo musicale Musica Premio Ultime Notizie

Targa Mei Musicletter 2020: i vincitori dell’ottava edizione del premio nazionale per il giornalismo musicale sul web

Vincono Il giornale della musica (“Miglior sito web”), Going Underground (“Miglior blog personale”) e Goodfellas (Premio Speciale “Miglior distributore discografico”)

Il giornale della Musica e Going Underground di Monica Mazzoli si aggiudicano l’ottava edizione della Targa Mei Musicletter (premio nazionale per il giornalismo musicale sul web) rispettivamente come “Miglior sito web” e “Miglior blog personale” del 2020.

Il Premio Speciale – Targa Mei Musicletter 2020, riservato quest’anno al “Miglior distributore discografico”, va invece a Goodfellas.

La Targa Mei Musicletter, ideata nel 2013 da Luca D’Ambrosio (Musicletter.it) con la collaborazione di Giordano Sangiorgi (Mei), si conferma il più importante riconoscimento nazionale in ambito di informazione musicale online.

Monica Mazzoli, con il suo Going Underground, è la prima donna a vincere la Targa Mei Musicletter come “Miglior blog personale”.

Le premiazioni si terranno sabato 3 ottobre, alle ore 16 circa, presso il palazzo comunale di Faenza all’interno del Forum del giornalismo musicale diretto da Enrico Deregibus, nel pieno rispetto della normativa vigente in materia di Covid-19. (La redazione)

Albo d’oro TARGA MEI MUSICLETTER

2020
– Il giornale della musica
(Miglior sito web”)
– Going Underground
di Monica Mazzoli (“Miglior blog personale”)
Goodfellas
(Premio speciale Miglior distributore discografico”)

2019
Deer Waves (Miglior sito web)
Pensierosecondario di Stefano Solventi (“Miglior blog personale”)
Noi siamo Afterhours di Giorgio Testi (Premio speciale “Miglior documentario musicale”)

2018
Kalporz (“Miglior sito web“)
Reverendo Lys di Franco Dimauro (“Miglior blog personale”)
Umbria Jazz (Premio speciale “Miglior festival musicale”)

2017
Rockol (“Miglior sito web“)
L’ultima Thule di Federico Guglielmi (“Miglior blog personale”)
Big Time (Premio speciale “Miglior ufficio stampa”)

2016
DLSO (“Miglior sito web“)
Tony Face di Antonio Bacciocchi (“Miglior blog personale”)
Rock and Roll Circus e Rock Bazar (Premio speciale “Miglior programma radiofonico”- ex aequo)

2015
Sentireascoltare (“Miglior sito web”)
Venerato Maestro Oppure di Eddy Cilìa e Withnail e io di Carlo Bordone (“Miglior blog personale” – ex aequo)
Blow Up (Premio speciale “Miglior rivista cartacea”)

2014
Distorsioni (2Miglior sito web“)
L’ultima Thule di Federico Guglielmi (“Miglior blog personale”)
Webnotte, Roxy Bar TV, Casa Bertallot, Ghiaccio Bollente e Rai Gulp Music (Premi speciali per l’informazione musicale sul web e in TV).

2013
OndaRock (“Miglior sito web”)
Venerato Maestro Oppure di Eddy Cilìa (“Miglior blog personale”)
Nessun premio speciale

Pubblicità