Categorie
Album 2020 Musica Streaming Video

L’album più bello del figlio d’arte Baxter Dury

Il 20 marzo 2020 è uscito per Heavenly Recordings “The Night Chancers” del britannico Baxter Dury, molto probabilmente il più bello della sua carriera.

Nato dalla relazione sentimentale tra Elizabeth Rathmell e Ian Dury, Baxter è un senza alcun dubbio un vero artista.

D’altronde non poteva essere altrimenti visto che il padre è stato uno dei principali protagonisti dell’epoca protopunk con i Kilburn and the High Roads e successivamente punk/new wave con la sua personale formazione Ian Dury and the Blockheads.

Classe 1971, Baxter Dury ha iniziato a pubblicare dischi all’inizio degli anni Duemila, ovvero all’indomani della prematura scomparsa di suo padre: un EP nel 2001 (Oscar Brown ), il primo lavoro sulla lunga distanza nel 2002 (Len Parrot’s Memorial Lift) e a seguire Floor Show (2005), Happy Soup (2011), It’s a Pleasure (2014) e Prince of Tears (2015).

Il 20 marzo 2020 è uscito per Heavenly Recordings il suo sesto album dal titolo The Night Chancers, molto probabilmente il più bello della sua carriera.

Il disco è stato prodotto dallo stesso Baxter Dury assieme al collaboratore di lunga data Craig Silvey, già al lavoro con Arcade Fire, John Grant, Arctic Monkeys. (La redazione)

Lascia un commento
Pubblicità