Adrian Younge, Ali Shaheed Muhammad e Gary Bartz insieme per un disco all’insegna del jazz e della progressive black music

«Gary Bartz JID006» è un album all’insegna del jazz che, tuttavia, passa in rassegna l’intera musica black tra sonorità classiche e sperimentali

  • 1Minuto
  • 85Parole

Adrian Younge e Ali Shaheed Muhammad (A Tribe Called Quest), – musicisti e fondatori dell’etichetta statunitense Jazz is Dead – decidono di collaborare con Gary Bartz, pioniere della progressive black music nonché icona di generazioni di artisti e DJ di ogni genere.

Pubblicato il primo aprile 2021, l’album si intitola Gary Bartz JID006 ed è un lavoro all’insegna del jazz che, tuttavia, passa in rassegna l’intera musica black tra sonorità classiche e sperimentali. (La redazione)

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.