Categorie
Musica Recensioni Streaming Ultime Notizie

«Il tempo migliore» di Mauto. Per gli amanti del pop italiano d’autore

Mauto si conferma così uno dei cantautori che più di tutti tiene alta la bandiera della poesia e delle bellezza, in una guerra che sembra destinata a non smettere mai.

Mauto è un cantautore che riesce a dire la propria con una semplicità disarmante. Un pianoforte, dei tasti, delle parole ben calibrate e ben messe e il gioco è fatto.

Il suo ultimo album, Il tempo migliore, è proprio questo, un piccolo gioiello acustico che non ha bisogno di tantissime spiegazioni o narrazioni auliche.

Un disco cantautorale dove Niccolò Fabi e tutti i cantautori della sua generazione si mischiano e si fondono per creare qualcosa che ormai si sente sempre meno spesso, ovvero un bel disco, pieno di bellezza.

Infatti, se ultimamente la musica sembra sin troppo “terra terra” e troppo “pop” ciò di cui avevamo bisogno era di un bel disco pregno di sentimento e poesia, che una volta, avrebbe salvato qualsiasi ascoltatore.

L’open track è il miglior biglietto di visita da Mauto, la sua poetica è tutta racchiusa nella prima traccia, nella prima carezza che il musicista riserva ai suoi ascoltatori.

Il disco prosegue sempre verso la stessa direzione. Incanta, coinvolge e rende tutto più interessante quando s’arriva a Che cosa sono le nuvole probabilmente il singolo dell’album per sonorità e per piglio su chi ascolta.

Tra i brani degni di nota che più ci han colpito troviamo: Il tempo migliore, Clemente e Nero bianco e blu feat Miranda Martino, vera chicca dell’intero lavoro.

Mauto si conferma così uno dei cantautori che più di tutti tiene alta la bandiera della poesia e delle bellezza, in una guerra che sembra destinata a non smettere mai.

Il tempo migliore è un album da collezione, da tenere in libreria tra tutti i dischi che possono ancora emozionare, al tempo dello streaming e della musica stile fast food. Per gli amanti del pop d’autore, questo disco potrebbe farvi emozionare, davvero. (Lorenzo D’Antoni)

Lascia un commento