Categorie
album 2021 Musica Ultime Notizie

La collana “In Vinile” di Viceversa Records si arricchisce di un altro album: «Cenere» di Roberto Angelini

«Cenere» di Roberto Angelini è un viaggio metafisico e musicale all’ombra del vulcano. L’album esce per la collana “In Vinile” Viceversa Records.

Da alcuni anni l’etichetta indipendente siciliana Viceversa Records invita alcuni dei migliori artisti italiani e internazionali a realizzare un disco presso il loro studio di Catania.

Al musicista viene data la possibilità di registrare in tre giorni, sotto la direzione artistica di Cesare Basile e il missaggio di Guido Andreani, brani inediti e in totale libertà.

Ogni volta il risultato finale di questa nobile e appassionata operazione musicale si traduce in un vinile di 180 grammi, edito naturalmente da Viceversa Records in copie numerate e limitate. In passato è successo a Hugo Race, Alessandro Fiori, The Niro e lo stesso Cesare Basile.

Ora, invece, è toccato a quel “gatto matto” di Roberto “Bob” Angelini, musicista e cantautore della scena musicale italiana attivo fin dagli inizi anni 2000, che da qualche anno è diventato anche un volto noto della TV grazie alla sua presenza fissa nel programma Propaganda Live di Diego Bianchi.

«Avevo da poco scritto alcuni dei brani che avrebbero composto “Phineas Gage”, ultimo album di inediti a mio nome, quando mi arrivò una proposta indecente dall’amico Cesare Basile: “Hey Bob, perché non te ne vieni tre giorni qui a Catania che registriamo un disco insieme che poi uscirà soltanto in vinile?”. Ho caricato lapsteel, weissenborn e didgeridoo in macchina e sono partito. La cosa assurda è stata quella di registrare, per lo più, canzoni che avevo appena scritto e che solo mesi dopo avrebbero avuto la forma definitiva. Ci sono parole, o intere strofe, che poi nelle versioni “ufficiali” sono state cambiate. Improvvisazioni nate sul momento ma soprattutto, c’è quello che negli anni ho imparato a riconoscere come il vero grande privilegio della musica: l’estemporaneità. La descrizione di un periodo, il racconto di un incontro, i confini di un’amicizia. Il disco non uscì. E devo dire che mi sono anche dimenticato di averlo registrato. Riascoltarlo dopo quasi 10 anni mi ha emozionato. È come avere accesso alle bozze di un libro, ai provini di un disco. Ma forse anche di più. Per chi ama e ha amato questa manciata di canzoni secondo me è un gran regalo. In più ci sono alcune improvvisazioni e un brano che poi non entrò nel disco ufficiale. Una chicca».

Roberto Angelini

L’album di Roberto Angelini, in uscita il 4 giugno 2021, si intitola Cenere ed è un viaggio metafisico e musicale all’ombra del vulcano. La fotografia di un momento particolare della vita e della carriera di Angelini.

Otto canzoni riscoperte e riproposte sotto la luce, fioca e al contempo calda, di una rinnovata sensibilità.

La collana In Vinile si arricchisce dunque di un’altra meraviglia che rinnova l’amore e il rispetto per la buona musica di Enzo Velotto e la sua Viceversa Records. (La redazione)


Lascia un commento