I Polyphonic Spree pubblicano un album di cover intitolato «Afflatus»

La band di Dallas, Texas, formata nel 2000 da Tim DeLaughter interpreta brani di Inxs, Rolling Stones, Daniel Johnston, Abba, Bee Gees e altri ancora.

Pubblicato da

Afflatus è il nuovo album della formazione statunitense di rock corale e sinfonico The Polyphonic Spree.

Si tratta di un disco di cover in cui la band di Dallas, Texas, formata nel 2000 da Tim DeLaughter interpreta brani di Inxs, Rolling Stones, Daniel Johnston, Abba, Bee Gees e altri ancora.

I Polyphonic Spree sono un gruppo composto da più o meno venti elementi e la loro musica si muove tra pop barocco e psichedelico e progressive rock.

Registrato dal vivo il 14 marzo 2020 e pubblicato il 16 aprile 2021, Afflatus dei Polyphonic Spree è streaming integrale su Bandcamp. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 30 Maggio 2021

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)