Black Mafia. Il documentario che racconta la criminalità organizzata nigeriana

Il primo documentario che racconta l’espansione della mafia nigeriana, dalle origini storiche a oggi.

Domani 10 dicembre 2021, su Rai 3, alle ore 21:25, andrà in onda in prima visione Tv il documentario Black Mafia di Romano Montesarchio.

Una squadra di agenti della polizia locale di Torino, ispirati dalla caparbietà del loro capo, Fabrizio Lotito, raccoglie la denuncia di una ragazza nigeriana contro la sua Madam. Quella che sembra la solita storia di sfruttamento si trasforma nella mega-inchiesta “Athenaeum”, condotta contro una delle più aggressive tra le organizzazioni criminali transnazionali: la mafia nigeriana. Una mafia che agisce non solo con la violenza fisica, ma con un’arma che nessun’altra mafia possiede: il voodoo.

Sinossi

Il docu-film è tratto dal libro inchiesta Mafia nigeriana di Sergio Nazzaro e ci racconta questa nuova criminalità organizzata, dalle radici storiche all’attuale e incredibile espansione del fenomeno. (La redazione)

ACQUISTA IL LIBRO “MUSICA MIGRANTE”

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti. Grazie.

Se ti piace questo blog e non vuoi vederlo sparire, sostienilo con una piccola donazione. Grazie di cuore.