L’indie pop dei Tennis. «Pollen» è il nuovo album di Riley e Moore

Un disco dal gusto minimale, meno levigato e più immediato dei lavori precedenti.

Pubblicato da

I Tennis – duo composto da Patrick Riley e Alaina Moore – hanno realizzato una nuova perla indie pop di caratura internazionale, capace di rivaleggiare con le migliori produzioni contemporanee di Beach House e Broadcast.

Il nuovo album, Pollen, uscito il 10 febbraio 2023 per Mutually Detrimental e Thirty Tigers, è un album dal gusto minimale, meno levigato e più immediato dei lavori precedenti e con un suono personale che lascia ampio spazio alla voce cristallina di Alaina.

Con Pollen volevamo scrivere un grande album. Qualcosa che andasse bene per le radio ma come nostro solito con una struttura pop non convenzionale. Invece di ritornelli con temi universali, ho scritto con una specificità che era nuova per me, restringendo i dettagli più piccoli delle nostre vite. Più cercavamo di ampliare il nostro raggio d’azione, più ci rivolgevamo all’interno della nostra vita. Per evitare di cadere nelle vecchie abitudini, abbiamo utilizzato strumenti e attrezzature che erano nuovi per noi. Abbiamo prodotto tutto da soli, resistendo all’impulso di modificare all’infinito o fare troppe riprese di registrazione.

Alaina Moore

Coppia artistica ma anche nella vita, i Tennis sono attivi dal 2010 e in passato, prima del contratto con Thirty Tigers, hanno pubblicato cinque album per Fat Possum. Pollen arriva a due anni di distanza da Swimmer, album che ha raggiunto la TOP40 della Billboard Album Chart. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 16 Febbraio 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)