Vinicio Capossela con «La crociata dei bambini»

Una ballata contro tutte le guerre

Pubblicato da

La crociata dei bambini è il nuovo brano di Vinicio Capossela ispirato all’omonimo poema del 1942 di Bertolt Brecht.

Nel poema La crociata dei bambini – edito in Italia Einaudi nel 1959 – lo scrittore e drammaturgo tedesco Bertolt Brecht rievocava un evento storico di epoca medievale – un gruppo di bambini e adolescenti che, attraversando macerie, morte e distruzione, cerca la via per una terra di pace – ambientandolo però fra le nevi della Polonia agli inizi della Seconda Guerra Mondiale.

Volevan fuggire dagli occhi la guerra, volevan fuggirla per cielo e per terra.

Vinicio Capossela

Oltre a Vinicio Capossela (pianoforte, voce), partecipano al brano Raffaele Tiseo (violino, viola), Daniela Savoldi (violoncello), Andrea Lamacchia (contrabbasso), Stefano Semprini (fagotto) e Alessandro “Asso” Stefana (gusli, grancassa).

Una ballata contro tutte le guerre accompagnata da un poetico art video realizzato dal disegnatore Stefano Ricci, con la collaborazione di Ahmed Ben Nessib, utilizzando la tecnica del gesso bianco su carta nera. Un lavoro minuzioso costituito da 4705 immagini, fotografate una per una, senza alcun ausilio di tecniche di animazione digitale. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 26 Febbraio 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)