Cani e dipendenti insieme in ufficio nella sede di Lodi dell’Università degli Studi di Milano

Ecco come nella sede di Lodi dell'Università Statale di Milano è possibile portare con sé il proprio cane durante l'orario di lavoro.

Pubblicato da

Nella sede di Lodi del Dipartimento di Medicina Veterinaria e Scienze Animali della Statale di Milano è possibile portare con sé il proprio cane durante l’orario di lavoro.

La notizia è di qualche giorno fa ed è apparsa su diversi siti di informazione come l’Ansa.

“Dopo due anni di sperimentazione, il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Scienze Animali della Statale di Milano con sede a Lodi ha attivato un accordo interno che prevede che le persone che vi lavorano, dal personale tecnico-bibliotecario agli assegnisti, dai dottorandi ai borsisti, possano portare con sé il proprio cane durante l’orario lavorativo“.

Ansa

Sono circa quaranta finora le persone che, dopo previa richiesta, hanno ricevuto l’autorizzazione dalla facoltà.

Nell’articolo si legge, inoltre, che l’autorizzazione viene concessa a chi soddisfi diversi requisiti, tra questi che il cane sia iscritto all’anagrafe degli animali d’affezione, abbia un’assicurazione per danni contro terzi e che il proprietario sia capace di gestirlo, ovvero sia munito di un apposito “Patentino” come da Decreto Ministeriale. Inoltre la presenza del cane deve essere segnalata sulla porta del proprio ufficio. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 14 Aprile 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)