Google dedica un doodle a Johannes Brahms

Il motore di ricerca più usato al mondo ricorda Brahms a 190 anni dalla nascita

Pubblicato da

A 190 anni dalla nascita di Johannes Brahms, Google dedica un doodle al celebre pianista e compositore tedesco nato il 7 maggio 1833 ad Amburgo da madre sarta e padre suonatore di corno e contrabbasso.

Il più motore di ricerca più usato al mondo ha voluto mettere in homepage l’immagine di Johannes Brahms, uno dei uno dei più importanti musicisti dell’Ottocento.

Tra le tante e note composizioni del compositore tedesco ricordiamo: Un Requiem Tedesco (Ein deutsches Requiem), Sinfonia n. 1 in do minore e Danze Ungheresi (Danzas Húngaras). (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 7 Maggio 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)