Articolo

Das Freak, il nuovo singolo del quartetto inglese Big Boss Man

Scopri l'evoluzione musicale dei Big Boss Man: dalla fusione di r&b anni '60 alle nuove influenze boogie-disco del singolo Das Freak.

Pubblicato da

Correva l’anno 1998 quando una band inglese di nome Big Boss Man iniziava a muovere i primi passi nella musica, fondendo r&b anni 60, soul, latin, breaks e funk. Se il nome non vi è familiare, probabilmente in qualche modo la loro musica lo è, dato che è stata regolarmente usata come colonna sonora di film, serie TV e pubblicità.

26 anni dopo, con all’attivo quatto album, sette singoli 7 pollici, innumerevoli compilation e tantissimi concerti dal vivo, il quartetto da una decisa svolta al suo sound incorporando per la prima volta influenze boogie-disco, nel nuovo singolo Das Freak, uscito in digitale e su 45 giri in edizione limitata a 500 copie per la label Spinout Nuggets.

Quello che rimane invariato è la presenza di organo Hammond, chitarra fuzz con effetto wah wah e ritmo incandescente di bongos, ingredienti fondamentali della ricetta dei Big Boss Man sin dagli albori, e a cui rimangono fedelmente legati nonostante questa espansione della loro tavolozza sonora. 

Das Freak inizia addirittura con un intro jazz-funk, con flauto e sax che rimangono quasi onnipresenti per l’intera durata del brano, come la batteria in quattro quarti tipica della disco e un unico accordo di tastiera costante. 

L’impressione è quella di uno scontro musicale tra gli stili di fine anni 60 e quelli di fine anni 70, con i secondi che prendono decisamente il sopravvento, soprattutto sul lato b del 45 giri, che presenta una versione alternativa del brano fatta su misura per il dancefloor.

Das Freak viene accompagnato da un video ‘spaziale’ e con il suo irresistibile ritmo apre le piste al nuovo album dei Big Boss Man, intitolato Bossin’ Around. (Adaja Inira)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 25 Marzo 2024

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)