Categorie
Live Musica Recensioni

DAN STUART & FRIENDS A FROSINONE

DANSTUART.jpg

Frosinone, 29 luglio 2011Dan Stuart questa sera è davvero in stato di grazia. Suona e canta da dio come se gli anni non fossero passati. È vestito come un ristoratore qualsiasi ma si dimena come un giovane rocker ricoperto di pelle e di borchie. Canta splendidamente molti dei classici dei Green On Red come Gravity Talks ipnotizzando il pubblico che, quantunque ridotto ai minimi termini, non perde di vista ogni suo movimento e ogni sua parola. Si diverte e ci diverte, lo avvertiamo benissimo, tirando fuori dal cilindro anche qualche ricordo di Danny & Dust. Lo accompagnano magnificamente Antonio Gramentieri (chitarra elettrica) e Diego Sapignoli (batteria) che viaggiano sulla sua stessa lunghezza d’onda. Insomma, un’esibizione entusiasmante soprattutto per quei pochi intimi che, ancora oggi, vivono nel ricordo del paisley underground. Ben tornato, Dan! (Luca D’Ambrosio)

(foto di Afra Papa)

Condividi su FB / Share on FB

Pubblicità