Categorie
Film al cinema e in TV Notizie & Comunicati Video

L’orso d’oro ai fratelli Taviani

fratellitaviani.jpg
L’orso d’oro della 62esima edizione del Festival del Cinema di Berlino è andato ai fratelli Paolo e Vittorio Taviani con il film Cesare deve morire. Il Festival di Berlino torna a premiare un film italiano a distanza di 21 anni da La casa del sorriso di Marco Ferreri. Ecco quanto ha dichiarato all’Ansa Paolo Taviani: ‘’Questo premio ci dà gioia soprattutto per chi ha lavorato con noi. Sono i detenuti di Rebibbia guidati dal regista Fabio Cavalli che li ha portati al teatro. Questi detenuti-attori hanno dato se stessi per realizzare questo film’’. Di seguito il trailer ufficiale del film. (Fonte: Ansa)

Condividi su FB / Share on FB

Lascia un commento