Nahawa Doumbia. La celebre artista del Mali pubblica un disco che riflette sull’immigrazione e sull’attuale crisi del suo Paese

Attraverso il nuovo album dal titolo “Kanawa”, l’artista africana Nahawa Doumbia, riflette sulla situazione attuale del suo paese, il Mali, e sull’immigrazione.

  • 1Minuto
  • 106Parole

Nahawa Doumbia è una delle voci più importanti e rispettate della musica maliana, con una carriera iniziata ben 40 anni fa.

Kanawa, in uscita il 29 gennaio 2021 per la Awesome Tapes From Africa, è stato registrato a Bamako con il suo storico collaboratore e produttore N’gou Bagayoko, con l’ausilio di strumenti tradizionali e moderni.

Gli 8 brani che compongono Kanawa risvegliano echi di musica tradizionale e moderno pop maliano. 

Nel nuovo disco di Nahawa Doumbia fanno bella mostra arrangiamenti per strumenti a corda tradizionali come il ngoni, così come una gran varietà di percussioni, batteria elettroniche, chitarre acustiche ed elettriche. (La redazione)

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.